Contratto di Sviluppo Regionale – Approvato il Regolamento con D.G.R. n. 2021100849 del 22.10.2021

Vi informiamo che la Giunta Regionale ha approvato nella seduta dello scorso 21 ottobre il Regolamento di attuazione de Contratti di Sviluppo a valenza regionale (Allegato).

Il Regolamento ha lo scopo di definire le procedure attuative per la selezione di interventi finalizzati al rafforzamento delle imprese, piccole, medie e grandi, esistenti e alla creazione di nuove iniziative imprenditoriali nel territorio lucano.

 

Le proposte di Contratto di Sviluppo possono avere ad oggetto programmi di Sviluppo Industriale, Sviluppo Turistico e Sviluppo Commerciale e possono contenere anche uno o più progetti di ricerca industriale e/o sviluppo sperimentale e dovranno essere di importo complessivamente non inferiore a € 3.000.000,00.

Il contributo concedibile non potrà essere superiore a € 5.000.000,00.

Gli investimenti produttivi devono essere finalizzati:

  • alla realizzazione di nuove sedi produttive
  • all’ampliamento di sedi produttive esistenti
  • alla diversificazione della produzione di una sede produttiva
  • all’acquisizione di una sede produttiva esistente
  • alla riattivazione di di un impianto esistente

Il Programma di Sviluppo deve concludersi entro il termine massimo di 36 mesi dalla data di accettazione del provvedimento di concessione.

Per i programmi di sviluppo possono essere concessi contributi in conto capitale, in conto interessi o in forma mista secondo le intensità nel rispetto dei Regolamenti comunitari sugli Aiuti di Stato.

La procedura per la presentazione delle domande sarà a sportello telematico.

Con successive delibere di Giunta regionale saranno approvati gli avvisi pubblici con i quali saranno stabilite le risorse finanziarie, di volta in volta messe a disposizione, la data di apertura dello sportello telematico e le modalità di partecipazione nonché approvata la modulistica per la presentazione della domanda e l’indicazione della domanda da allegare alla stessa.

Conforma, società di servizi di Confindustria Basilicata, è a disposizione degli associati per verificare la fattibilità di eventuali piani di investimento che intercettano il suddetto strumento di finanza agevolata.

Per ulteriori informazioni e/o chiarimenti è possibile contattare c.dottorini@confindustria.basilicata.it.

Contenuti riservati ai membri di Confindustria Basilicata.
Effettua il LOGIN per visualizzarlo