Confindustria Basilicata
Confindustria Basilicata
Via Di Giura – Centro Direzionale 85100 Potenza
Codice Fiscale 96051160768

I presidenti Somma e Fontana: meno divisioni, più strategie, azioni e riforme

Le sfide dell’economia in un anno particolarmente complesso come quello che stiamo vivendo, il contributo di Confindustria alla guida del Business Summit del G20 per il rilancio, il ruolo del Mezzogiorno per l’avvio di una nuova stagione di crescita complessiva, anche attraverso l’azione delle Associazioni del territorio: questi i temi su cui si sono confrontati i presidenti di Confindustria Basilicata e Confindustria Puglia, Francesco Somma e Sergio Fontana, nello spazio di approfondimento di TRM  dedicato al B20 2021.

ASCOLTA LE INTERVISTE

Riprendendo i numerosi spunti giunti dai protagonisti dell’Inception Meeting, dai presidenti è arrivato l’appello comune a lasciarci alle spalle le  contrapposizioni divisive, assicurando priorità assoluta alle strategie e alle azioni per raggiungere gli obiettivi della crescita, a prescindere dalle evoluzioni politiche della crisi di Governo che stiamo vivendo.

Somma e Fontana hanno concordato nel ritenere fondamentale un lavoro di squadra orientato alle reali sfide del futuro, a partire dalla opportunità irripetibile del Next Generation Eu che dovrà non solo curare le ferite provocate dalla pandemia ma anche dare soluzione ai problemi endemici del Paese, a partire dal divario Nord-Sud a cui colpevolmente in questi anni non si è data risposta.  Non si tratta solo di una sterile rivendicazione di attribuzione di risorse ma il necessario presupposto per consentire al Paese di correre alla stessa velocità del resto d’Europa. Il rilancio del Mezzogiorno va costruito anche attraverso una nuova stagione di industrializzazione sostenibile.

Entrambi hanno poi auspicato qualità della programmazione, capacità di attuazione e coraggio di alcune riforme che dovranno interessare pubblica amministrazione, lavoro e ammortizzatori sociali, fisco e giustizia civile e amministrativa.