Confindustria Basilicata
Confindustria Basilicata
Via Di Giura – Centro Direzionale 85100 Potenza
Codice Fiscale 96051160768

Intervista al presidente Matarazzo: “Il turismo riparte ma a ritmi lenti e con troppe incertezze”

Luci e ombre nel turismo post Covid. Se il rallentamento della diffusione pandemica ha consentito la ripartenza del settore anche in Basilicata, i numeri sono ancora bassi, mentre regna l’incertezza per gli andamenti dei prossimi mesi. E’ l’allarme lanciato dal presidente della sezione Turismo, Giovanni Matarazzo, in un’intervista alla Gazzetta del Mezzogiorno. “Le riaperture delle nostre strutture sono state scaglionate nel corso del mese – ha spiegato – Adesso siamo all’80 per cento. Le previsioni per i prossimi mesi saranno condizionate dall’andamento della pandemia”.

A questo si aggiungono i notevoli ritardi negli intervento dello Stato e della Regione a sostegno alle imprese e alle domande. 

“Troppo difficoltà burocratiche e ostacoli da superare. La pubblica amministrazione – ha proseguito Matarazzo – rimane lenta. Anche l’efficacia del bonus vacanze rischia di essere vanificata dalla eccessiva farraginosità del sistema: per le strutture ricettive non ci sono regole chiare sul come utilizzarlo, mentre, per quanto riguarda l’utilizzo da parte del cittadino, si registra una complessità da parte dell’Agenzia delle Entrate”.

C’è poi un problema di ritardi nell’assunzione di decisioni importanti per gli operatori del settore. “Come nel caso delle concessioni: il mondo balneare aspetta da anni una risoluzione definitiva”.

Per stimolare la ripartenza, secondo il presidente, bisogna agire su due elementi principali:  “promozione sostenuta da una programmazione di eventi culturali importanti di grande richiamo internazionale, e innovazione tecnologica”.

LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE