Confindustria Basilicata
Confindustria Basilicata
Via Di Giura – Centro Direzionale 85100 Potenza
Codice Fiscale 96051160768

Problematiche appalti pubblici di lavori, servizi e forniture: compilazione QUESTIONARIO ON LINE

L’emergenza COVID-19 ha reso ancora più evidente che la ripresa economica del nostro Paese non può prescindere da una accelerazione degli investimenti in opere pubbliche, per gli importanti effetti positivi sull’occupazione, sulla coesione economica e sociale, sulla qualità della vita, sulla competitività delle imprese e sull’attrattività dei territori.

Il mercato degli appalti pubblici, però, negli ultimi venti anni è stato investito da una serie di problematiche, tra cui il susseguirsi di continue riforme legislative, che hanno prodotto un forte impatto sulle amministrazioni pubbliche e su gli operatori economici, spesso senza riuscire a superare le incertezze e le complessità procedurali esistenti, e talora provocando forti ritardi nell’attuazione degli investimenti.

Per questi motivi, CONFINDUSTRIA e ANCE, insieme alla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, hanno avviato un’indagine volta a verificare, sia dal lato delle stazioni appaltanti sia da quello delle imprese, i principali nodi giuridici e operativi sui quali concentrare l’attenzione e la definizione di soluzioni legislative, amministrative e tecniche, con il coinvolgimento dell’Università LUISS, incaricata di svolgere una ricerca di carattere scientifico basata sullo specifico questionario on line, rivolto ad imprese e stazioni appaltanti in forma totalmente anonima e disponibile al link della piattaforma ITACA: https://www.itaca.org/questionarioOE.asp

Attesa la rilevanza dell’indagine in questione, per le importanti finalità strategiche testé esposte, invitiamo tutte le imprese interessate agli appalti pubblici di lavori, servizi e forniture, a provvedere opportunamente alla compilazione e all’invio on line del suddetto questionario.