Confindustria Basilicata
Confindustria Basilicata
Via Di Giura – Centro Direzionale 85100 Potenza
Codice Fiscale 96051160768

Indagine sulle cause di rallentamento degli appalti pubblici di lavori forniture e servizi in Italia

L’emergenza pandemica dalla quale stiamo faticosamente uscendo ha evidenziato ulteriormente l’imprescindibilità di misure ed interventi orientati all’accelerazione degli investimenti in appalti di lavori pubblici e di forniture e servizi alla Pubblica Amministrazione, come volano della ripresa economica, occupazionale e sociale del nostro Paese e della crescita della competitività delle imprese, dell’attrattività dei territori e della qualità della vita.

Purtroppo, proprio il mercato degli appalti pubblici – continuamente interessato, negli ultimi venti anni, da importanti riforme normative di forte impatto per le amministrazioni pubbliche e gli operatori economici interessati – si è dimostrato troppo spesso incapace di gestire e superare incertezze e complessità procedurali, che finiscono inevitabilmente per causare forti ritardi e impedimenti nell’attuazione degli investimenti.

Per questi motivi, CONFINDUSTRIA e ANCE, insieme alla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, hanno concordato di incaricare l’Università LUISS di svolgere un’indagine di carattere tecnico-scientifico, volta a verificare, sia dal lato delle stazioni appaltanti sia da quello delle imprese, i principali nodi giuridici e operativi sui quali concentrare l’attenzione per una ridefinizione delle soluzioni legislative, amministrative e tecniche più idonee al superamento delle problematiche in atto.

A tal fine, l’Università LUISS ha elaborato, sulla piattaforma ITACA, un questionario on-line per l’acquisizione dei dati e delle informazioni utili a realizzare la suddetta indagine, che vi invitiamo a compilare, entro e non oltre il prossimo 26 giugno 2020, collegandovi direttamente al link https://www.itaca.org/questionarioOE.asp.

Auspicando il più ampio coinvolgimento e ringraziandovi sin d’ora per la preziosa ed insostituibile collaborazione, vi inviamo cordiali saluti.