Confindustria Basilicata
Confindustria Basilicata
Via Di Giura – Centro Direzionale 85100 Potenza
Codice Fiscale 96051160768

Giovani Imprenditori, Anselmo Zirpoli è il nuovo presidente

Anselmo Zirpoli, imprenditore della STM srl, importante realtà produttiva specializzata nello sviluppo di sofisticate tecnologie meccaniche con sede a Tito scalo, è il nuovo presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Basilicata. Zirpoli guiderà il Gruppo per il triennio 2019-2022. Presidente vicario è Marienza Calia, dello storico brand del polo lucano del Mobile imbottito.

Entrano a far parte della squadra di presidenza anche i vicepresidenti: Agostino Arcasensa (Arcasensa Costruzioni srl); Martina Lorusso (Bawer spa); Enio Miraglia ((Farmasol srl).

Componenti del Consiglio direttivo sono: Mariarosaria Calia (Calia Trade spa); Filippo Casale (Casalmotor srl); Claudia Castellano (Gestinn Matera srl); Nunzia Colonna (Filippo Colonna srl); Vincenzo Corona (Assoservice srl); Giuseppe Ferrara (Gisama srl); Angelo Maragno (MDF Verifiche sas di Maragno); Enrico Marsilio (Tre Esse srl); Martina Nicodemo (LMC General Company rsls); Enrico Pergola (De Vivo spa); Maria Sabia (Sabia e C. srl); Ivan Salvia (Salvia Costruzioni Sas di Salvia Ivan & C.).

“Il Gruppo dei Giovani Imprenditori di Basilicata negli anni ha saputo conquistare un’autorevolezza sempre maggiore, accrescendo il proprio protagonismo, non solo a livello locale – ha commentato il presidente di Confindustria Basilicata, Pasquale Lorusso – Siamo certi dell’impegno che la nuova squadra saprà garantire nel consolidare i risultati di questi anni, mettendo la propria capacità di proposta al servizio dei giovani imprenditori e della crescita del territorio. Il dinamismo e la vivacità che ne contraddistinguono l’azione rappresentano elementi determinanti per affrontare le tante sfide che la regione si trova a vivere, in un momento economico complesso ma, per altri versi, anche favorevole all’attecchimento di nuove opportunità”.

“Tra i giovani, i Giovani Imprenditori hanno il privilegio di poter osservare meglio e poter approfondire i meccanismi che governano il mondo attuale e proprio per questo sono i primi ad essere investiti della responsabilità di contribuire concretamente nel plasmare un avvenire migliore per la comunità in cui operano – ha aggiunto il neo presidente Zirpoli – Questo è l’obiettivo che intendiamo perseguire  per i prossimi tre anni, consapevoli del peso della eredità che raccogliamo da chi ci ha preceduto, che ha lavorato con costanza, dedizione e passione.  Ci impegneremo insieme per consolidare e sviluppare ulteriormente la nostra presenza sul territorio e la capacità di rappresentanza delle variegate istanze del mondo dell’imprenditoria e in particolare quella fatta dai giovani”.

“Puntiamo a essere un punto di riferimento centrale per i giovani che decidono di mettersi in gioco, scommettendo su questo territorio e sulle sue potenzialità –  – ha infine dichiarato il presidente vicario, Marienza Calia – Sappiamo bene che le criticità non mancano e proprio per questo l’impegno associativo può rappresentare un punto di forza per la crescita professionale ma anche culturale e personale”.