Confindustria Basilicata
Confindustria Basilicata
Via Di Giura – Centro Direzionale 85100 Potenza
Codice Fiscale 96051160768

Infrastrutture, Boccia a Siri: “Serve una piano shock per il Paese”

ALTAMURA, 14 marzo 2019 – “Occorre passare dal Contratto di Governo al Patto per il Paese, sbloccando i cantieri, senza intaccare il deficit. Così possiamo ridare fiducia e superare una stagione di ansietà che non fa bene all’economia. Accettiamo la sfida della corresponsabilità dei fini, avendo presente la questione temporale: in quanto tempo facciamo quello che diciamo. Occorre reagire: infrastrutture, credito, finanza e competitività di impresa sono i tre pilastri per far ripartire il Paese. Ed è altrettanto necessario uscire dalla negatività con cui ci percepiamo. Il Mezzogiorno non è il Sud di nulla ma è centrale tra Europa e Mediterraneo. Il Sud chiede occupazione e non assistenza. L’economia è la vita di un Paese. E l’Italia merita una politica che sia un gigante perché ha un’economia da gigante”.

Ne è convinto il Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, intervenuto al convegno “Le infrastrutture per la competitività del sistema economico appulo lucano”, organizzato ad Altamura da Confindustria Puglia e Confindustria Basilicata, in collaborazione con Confindustria Bari e Bat, per richiamare l’attenzione del Governo e delle Regioni sul potenziamento della rete strategica ferroviaria, portuale e stradale di questi territori.

Guarda la fotogalley

LEGGI IL COMUNICATO STAMPA INTEGRALE

Gli articoli selezionati per voi
Sole 24 Ore

La Gazzetta del Meggiorno

In TV:

TgR