Confindustria Basilicata
Confindustria Basilicata
Via Di Giura – Centro Direzionale 85100 Potenza
Codice Fiscale 96051160768

Lorusso su “Blocca trivelle”: preoccupati per conseguenze economiche e occupazionali

Il presidente Pasquale Lorusso torna a prendere posizione sulla tematica estrattiva, dopo l’emendamento del Mise al Dl Semplificazioni con cui il Governo intende di fatto sospendere, per 36 mesi, i permessi di prospezione e di ricerca di idrocarburi già rilasciati e quelli relativi a nuovi permessi, tra cui anche i tre che riguardano lo Jonio.

“E’ grave  – ha dichiarato Lorusso in un comunicato stampa – che un provvedimento di tale portata vada in direzione opposta rispetto agli obiettivi che invece dovrebbe perseguire il Ministero dello Sviluppo Economico, in termini di crescita economica e occupazionale del Paese. Siamo fortemente critici rispetto all’emendamento, meglio conosciuto come “Blocca Trivelle”, non solo per le conseguenze dirette che avrà rispetto alla sospensione dei permessi già rilasciati con il blocco degli investimenti e il venir meno dei relativi posti di lavoro, ma anche e soprattutto per l’atteggiamento di una parte di questo Governo che ancora una volta si conferma essere viziato da una chiusura pregiudiziale al tema delle estrazioni. Atteggiamento che desta ancora maggiore preoccupazione alla luce dell’incidenza che il comparto dell’Oil&Gas ha sull’economia e l’occupazione lucana”.

LEGGI IL COMUNICATO