Confindustria Basilicata
Confindustria Basilicata
Via Di Giura – Centro Direzionale 85100 Potenza
Codice Fiscale 96051160768

Petrolio, Lorusso: “Preoccupano le parole del Ministro Di Maio”

Ci preoccupa la fuorviante riduzione dell’industria estrattiva a mera fonte di morte, malattie e avvelenamento del territorio. Questo implica una sottovalutazione di quello che essa ha rappresentato e continua a rappresentare per la Basilicata. Così come stupisce l’affermazione che la gran parte dei proventi del petrolio venga portato fuori della Basilicata, ignorando il reale gettito di royalties su cui i Comuni e Regione hanno potuto contare in questi anni“. Questa la replica del Presidente Pasquale Lorusso alle dichiarazioni del vicepremier con delega allo Sviluppo economico, del Lavoro  e delle Politiche sociali, Luigi Di Maio, pronunciate nel corso della sua recente visita a Potenza. 

Il Presidente ha poi aggiunto: “Risultano singolari anche le dichiarazioni che assimilano la Basilicata a “colonia di multinazionali”, auspicando che la regione possa liberarsene. Anche in questo caso sembra esserci una sottostima di quanto la presenza di grandi gruppi industriali sul territorio sia stata importante affinché la Basilicata non affondasse del tutto sotto i duri colpi della crisi e dimostra di sottovalutare l’incidenza di tali economie su Pil ed export lucano, proprio nei giorni in cui FCA annuncia che la svolta verde della casa automobilistica partirà proprio dallo stabilimento lucano, con la produzione della nuova Jeep ibrida“.

LEGGI L’INTERVENTO INTEGRALE