Confindustria Basilicata
Confindustria Basilicata
Via Di Giura – Centro Direzionale 85100 Potenza
Codice Fiscale 96051160768

Erasmus Plus, conferenza stampa per presentare i risultati del progetto

Il 21 giugno, alle ore 12, presso la sede di Potenza

Per trenta di loro l’esperienza formativa on the job e’ terminata con un’offerta di lavoro. Per tutti si e’ trattato di un’incredibile esperienza professionale e umana che ha consentito di acquisire competenze, migliorare la lin-gua straniera, fare propri i valori del lavoro in team, della rispettosa convivenza e dell’indipendenza. Giunge al termine con importanti risultati il progetto “TRA.IN.E.E.S -TRAineeships IN EuropeanEnterpriseS”, promosso da Confindustria Basilicata nell’ambito del pro-gramma Erasmus+ e si pensa già a come poter rinnovare l’iniziativa con un’offerta ancora più completa. Il tutto e’ stato spiegato dalla vicepresidente di Confindustria Basilicata, con delega alla Formazione e alle Pari Opportunità, Margherita Perretti, nel corso della conferenza stampa che si e’ tenuta presso la sede di Potenza di Confindustria Basilicata, con le testimonianze dirette di alcuni dei 101 beneficiari delle borse di studio messe a disposizione da Confindustria Basilicata per tirocini completamente gratuiti da parte di neodiplomati lucani in aziende leader del settore metalmeccanico e turistico di quattro Paesi europei.

LEGGI IL COMUNICATO

Il progetto

I tirocini si sono svolti in  aziende  leader nei settori turistico e metalmeccanico di quattro Paesi europei: Regno Unito, Irlanda, Spagna, Belgio. L’esperienza on the job ha avuto per ognuno una durata di 120 giorni (4 mesi)   senza costi a carico dei beneficiari, grazie alle borse di studio messe a disposizione dai vari bandi che sono stati pubblicati negli ultimi due anni da Confindustria.

I beneficiari del progetto, quindi, non hanno sostenuto alcuna spesa pervitto, trasporti,  alloggio e preparazione linguistica  obbligatoria prima della partenza. Al termine del progetto ben 29 ragazzi su 101 hanno avuto un’offerta di lavoro di almeno 12 mesi nelle imprese dove sono stati ospitati.

Le finalità

L’intervento di Confindustria è volto a migliorare i profili professionali dei neodiplomatilucani, in due settori – turistico e metalmeccanico – che oggi rappresentano dueimportanti pilastri dell’economia locale. Un’occasione unica per i beneficiari che così hanno potuto abbinare ai vantaggi di un’esperienza all’estero, il rafforzamento delle proprie competenze attraverso un percorso di formazione on the job in consolidate realtà economiche internazionali. Oltre agli evidenti impatti occupazionali siamo convinti abbiamo fornito ai ragazzi un importante esperienza di crescita umana.